Sharing

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Follow Us

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutube

VIAGGIO IN PUGLIA – LECCE E IL SALENTO

VIAGGIO IN PUGLIA – LECCE E IL SALENTO

VIAGGIO IN PUGLIA - LECCE E IL SALENTO

VIAGGIO IN PUGLIA - LECCE E IL SALENTO

Sapete che forse è meglio non avere alcuna aspettativa in merito ad un luogo? In questo modo puoi lasciarti stupire da qualsiasi cosa, sia dalle grandi attrattive che dai piccoli dettagli. Questo è un po’ quello che mi è capitato con Lecce, una città magica che apre le porte di una splendida terra che è il Salento. Non ho avuto la possibilità di visitarlo davvero bene il Salento a causa di un imprevisto ma su Lecce ci siamo soffermati a lungo, ci siamo persi per i suoi vicoli, abbiamo assaporato la vita di questa città e ce ne siamo innamorati. Vivendo in una città a sfondo barocco ed essendo una fan accanita di Modica ( conoscete già la mia pagina Turismo Ragusano ?? ) sono assolutamente abituata allo stile barocco e ne conosco ogni sfumatura, almeno di quello Siciliano. Nonostante questo, il barocco Leccese ha saputo stupirmi ed entusiasmarmi. Si tratta sicuramente di un’espressione meno esuberante del barocco e meno colorata. Qui il colore che regna è sempre il bianco. Ornamenti e decorazioni sono i protagonisti di chiese e palazzi ma appunto il colore è poco presente se non all’interno della cattedrale le cui caratteristiche sono leggermente più simili a quelle del barocco Siciliano.

VIAGGIO IN PUGLIA - LECCE E IL SALENTO

VIAGGIO IN PUGLIA - LECCE E IL SALENTO

VIAGGIO IN PUGLIA - LECCE E IL SALENTO

VIAGGIO IN PUGLIA - LECCE E IL SALENTO

La città, oltre ad avermi colpito per le sue immense bellezze culturali, mi ha sicuramente stupito per la qualità della vita. Si tratta di un posto dove si respira pace, un posto dove la gente vive in maniera armoniosa e rispettosa soprattutto del luogo. Il centro storico è completamente blindato e privo di macchine, cosa che sicuramente rende favorevole la vita del turista. Nonostante la sera la città si riempisse di gente, i luoghi rimanevano sempre puliti e ben curati. La gente che abbiamo conosciuto è sempre stata fantastica e cordiale. La città si visita comunque in pochi giorni, massimo due. Vi suggerisco però di rimanere anche un giorno in più per godervi davvero il posto senza vincoli di orario. Passeggiate per le vie di Lecce, innamoratevi dei suoi scorci e dei vicoli meno affollati. Perdetevi nella vita notturna e godetevi un aperitivo nei locali del centro.  Chiedete ai Leccesi di parlarvi delle loro abitudini e della loro città, ne saranno entusiasti.

VIAGGIO IN PUGLIA - LECCE E IL SALENTO

 

VIAGGIO IN PUGLIA - LECCE E IL SALENTO

VIAGGIO IN PUGLIA – LECCE E IL SALENTO

13 Comments

Lascia un commento